| Vai direttamente ai contenuti della pagina |

Torna alle ricerche nel catalogo
Ateneo. Studi Umanistici

Plinio Fraccaro - Fraccaro.Plinio

Fondo Plinio Fraccaro


Il fondo Plinio Fraccaro (1883 –1959) comprende circa 20.000 volumi monografici, tra cui oltre un migliaio di volumi antichi editi tra il Cinquecento e i primi decenni dell’Ottocento, circa 10.000 opuscoli e un’ampia raccolta di carte geografiche e topografiche.

Il materiale è stato acquistato dall’Università di Pavia nel 1963 dopo la morte del docente di Storia romana e rettore dell’ateneo, avvenuta il 1 novembre 1959.
Data la considerevole mole di materiali, il fondo è stato a più riprese smembrato tra diverse biblioteche specialistiche dell'Università, in particolare quelle di storia antica, di letteratura greca e di letteratura latina.
Sulla base dei tre identificativi del fondo (tre tipologie di timbri), solo recentemente è stato possibile ricostruire virtualmente la fisionomia di una parte di esso.

Il fondo contiene opere sulla storia politica, amministrativa e sociale dell'età romana repubblicana, la storia e la storiografia antiche, la storia militare, la geografia e la topografia dell’Italia e del mondo romano, l’epigrafia, la numismatica, con un particolare interesse per lo studio dell’ambiente naturale e antropico dell’Italia e del mondo romano.


In particolare, un significativo nucleo di opere di storia locale è stato oggetto di un progetto di digitalizzazione dell’Università di Pavia ed è ora liberamente consultabile in rete (vai all’elenco).

Per ulteriori dettagli consultare la pagina Wikipedia Fondo Plinio Fraccaro: https://it.wikipedia.org/wiki/Fondo_Plinio_Fraccaro

Ateneo. Studi Umanistici - Ultimo aggiornamento: 18-10-2019 06:21:18 - Schede in OPAC:  396419
EasyWeb Five © 5.7.3 - 1994-2019 è un prodotto Nexus IT

Valid XHTML 1.0 Strict | Valid CSS!| Validazione WAI-AAA WCAG 1.0